Google Voli come funziona la ricerca dei voli

Google Voli come funziona la ricerca dei voli

Se vi siete messi alla ricerca di un volo e avete cercato su Google vi sarete sicuramente imbattuti in Google Voli il meta motore di ricerca voli di Google che confronta le tariffe delle compagnie aeree. Oggi in rete ci sono tantissimi strumenti che vi possono essere utili per il vostro scopo ma orientarsi non è affatto facile. Google Flights è sicuramente uno degli strumenti che vi permetterà senza fatica di ricercare voli e tariffe in pochi secondi e con il minimo sforzo.

Che siate alla ricerca di un volo low cost o un volo a lungo raggio con Google Flights o per dirla in italiano Google Voli è facile da usare, veloce ed offre una miriade di filtri per affinare la ricerca e velocizzare la ricerca che fareste su decine e decine di siti. Avrete tutto comodamente su una schermata e senza mettersi a cercare direttamente sui siti delle compagnie. I prezzi, le tariffe per i bagagli a mano, le opzioni di viaggio, le altrnative, sono tutte condizioni che potrete valutare con questa comoda funzionalità dello strumento per la ricerca voli di Google.

Che cos’è Google Voli ?

Google Flights o Google Voli in Italia è un sito web e un’App per trovare biglietti aerei confrontando i prezzi di oltre 300 agenzie di viaggi. Avrete l’opportunità di trovare le tariffe migliori per la destinazione e la data di partenza prescelte ed in particolare per:

  • Trovare e prenotare biglietti di andata e ritorno, solo andata e per più destinazioni
  • Utilizzare un calendario interattivo e un grafico dei prezzi per trovare le tariffe più convenienti
  • Filtrare la ricerca del volo per classe di viaggio, compagnie aerea e numero di scali
  • Utilizzare filtri per affinare la vostra ricerca, ricerca su mappa e una serie di strumenti utili per la vostra ricerca di voli economici.

Google Flighs pagina iniziale

Come utilizzare Google Voli?

Per prima cosa recatevi sul sito ufficiale di Google Flights che si trova a questo indirizzo.

Una volta che siete sulla pagina principale la cosa che più è evidente è sicuramente la schermata centrale dove si inserisce la città di partenza e la città di arrivo, la data di partenza e il numero di partecipanti al vostro viaggio. Cliccando sul tasto “CERCA” in pochi secondi Google Voli troverà per voi decine di combinazioni di voli tra compagnie aeree, agenzie di viaggio e compagnie low cost.

La schermata con i risultati di ricerca è molto chiara e vi permetterà facilmente di capire il tipo di volo, gli scali se presenti, gli orari, i prezzi e il tipo di compagnia o agenzia dove è stato trovato il volo con il prezzo più basso.

Nella parte alta sotto al motore di ricerca ci sono diverse voci che vi permetteranno di avere ulteriori informazioni sul vostro viaggio:

  • Bagagli
  • Scali
  • Prezzo
  • Orari
  • Aeroporti di Scalo
  • Durata del volo
  • Biglietti separati

Questi filtri vi saranno utili per affinare la vostra ricerca e trovare il volo che più si addice alle vostre esigenze. Le funzionalità sono tutte istantanee e ci sono una serie di notizie statistiche su prezzi e vantaggi che vi possono tornare utili per la ricerca del vostro viaggio.

Come cercare voli su mappa ?

Altra comoda funzionalità di Google Voli è la ricerca su mappa di voli e destinazioni. Questa funzionalità si trova sempre nel menù a sinistra sotto la voce ricerca voli. Vi basterà cliccare su: “ESPLORA MAPPA” e magicamente troverete, inserendo l’aeroporto di partenza tutti i prezzi e le destinazioni raggiungibili. La modalità mappa è molto di ispirazione per chi non ha le idee ben chiare su dove andare e soprattutto si può avere una panoramica dei prezzi istantanea.

Google Voli con mappa

Attraverso “esplora mappa” si possono trovare facilmente voli a basso costo e scovare quelle tariffe che magari cerchiamo da tempo per una destinazione che ci piace. Con la mappa avrete un quadro ben chiaro su tutti i prezzi e le destinazioni che si possono raggiungere da un determinato aeroporto. Anche qui, come in tutto il sito, si possono usare i filtri per affinare maggiormente la ricerca. Avrete anche la possibilità di cambiare lingua o cambiare paese e valuta, cercare voli diretti direttamente con le opzioni che si trovano in basso.

Trovare facilmente la tariffa migliore

Le tre funzionalità molto comode di Google Flights sono:

  • Griglia date
  • Grafico dei prezzi
  • Aeroporti vicini

Questi filtri si trovano sotto i filtri principali immediatamente prima dei prezzi e del volo trovato. Sono tre funzionalità per trovare facilmente i prezzi dei voli con una modalità diversa sia graficamente che tecnicamente. Queste funzioni vi permetteranno infatti di trovare voli nel tempo o comunque di trovare i prezzi più bassi nei giorni che più vi interessano. Un po’ come accade anche con siti più famosi come Skyscanner o Kayak e altri comparatori di prezzi anche qui potrete cercare voli verificando i prezzi durante la settimana, il mese, o per tutto l’anno.

griglia Google FlightsGRIGLIA DATE:

E’ una funzionalità molto comoda che vi permetterà di trovare i voli più economici con una visualizzazione a calendario. Quindi sotto ogni giorno del calendario compare il prezzo per quella determinata tratta. Con questa funzione molto comoda avrete sotto controllo tutti i prezzi di una deternianta settimana, mese, anno.

GRAFICO DEI PREZZI:

Funzione comodissima per trovare tariffe vantaggiose nel tempo. Con un grafico molto intuitivo avrete la possibilità di trovare il miglior prezzo per una determinata tratta monitorando velocemente e selezionando il miglior prezzo in assoluto.

AEROPORTI VICINI: 

Altra funzione molto comoda per poter trovare tariffe vantaggiose anche in aeroporti vicini. Nel caso di Londra che possiede più di un aeroporto ad esempio, con questa funzione si ha la possibilità di vedere quanto costa un volo partendo dagli altri aeroporti della città. Così facendo si può scegliere di arrivare a Stansted all’andata e ripartire da Heatrow al ritorno e così via.

Come monitorare i prezzi ?

Una delle più comode funzioni di Google Flights è sicuramente quella del monitoraggio dei prezzi che potrete selezionare comodamente attivando un tasto e ricevere anche una notifica via mail. Una volta che si è scelto un volo è possibile monitorare i prezzi e ricevere avvisi via mail sull’andamento e la fluttuazione del prezzo stesso. In questa maniera sarà molto facile accaparrarsi il miglior prezzo per un biglietto aereo. Una volta selezionato l’aeroporto di partenza e quello di arrivo, scegliere un voli diretti o non e trovata la migliore soluzione vi basterà selezionare il selettore “Monitora Prezzi” in alto a sinistra.

Attivare monitoraggio voli

 

Come potete vedere nella foto, per poter attivare questa modalità è necessario, dopo aver cercato un volo, attivare questa funzionalità. Una volta attiva la funzionalità di monitoraggio di un volo potete attivare o disabilitare questa funzione direttamente nel menù che si trova a sinistra.

Monitorare i prezziIn questa maniera avrete sempre sotto controllo tutti i prezzi dei voli che state monitorando e quelli che non vi interessano più si possono deselezionare e cancellare. Questa funzione è davvero comoda per poter visualizzare tutti i voli per una determinata tratta.

Si possono ricevere notifiche via mail ogni volta che il prezzo di un determinato volo cambia nel tempo fino a trovare il prezzo più basso in assoluto. Questa funzionalità dello strumento per la ricerca voli di Google è davvero utile ed efficace.

Google Flights App per Smartphone e tablet ?

Ho provato a cercare l’app di Google Voli su Play Store di Google e su App Store di Apple ma purtroppo non esiste. Ma in realtà il sito ufficiale è ottimamente ottimizzato per Smartphone e tablet in molteplici lingue. Si presenta proprio come se fosse una vera e propria app con tutta la potenza e la versatilità di Google Flights per trovare facilmente voli e tariffe vantaggiose per i tuoi viaggi low cost. Se utilizzate il sito da loggati potrete avere anche delle notifiche e delle news personalizzate sulle ricerche già effettuate, voli e prezzi per i vostri viaggi.

Non mi resta che augurarvi buona ricerca con Google Flights e spero che questo tutorial vi sia utile per utilizzarlo al meglio. Buon viaggio!

Commenta