Museo di Van Gogh ad Amsterdam orari e prezzi

Museo di Van Gogh ad Amsterdam orari e prezzi

Se state pianificando un fine settimana nella capitale olandese non potete fare a meno di visitare uno dei luoghi simbolo nonché uno dei musei più interessanti: Il Museo di Van Gogh ad Amsterdam. E’ l’attrazione più gettonata da chi visita la città assieme al Rijksmuseum e la Casa Di Anna Frank. Non si può essere stati ad Amsterdam e non aver visitato almeno una volta questo museo divenuto nel tempo un vero e proprio simbolo della città.

Una straordinaria collezione, interessanti documenti e testimonianze che vi porteranno a conoscere i vari periodi della particolare vita di un artista unico ed inimitabile. Per questo motivo, oggi, voglio parlarvi del Museo di Van Gogh ad Amsterdam indicandovi orari, prezzi e utili informazioni per visitarlo.

Museo di Van Gogh ad Amsterdam

Il Museo di Van Gogh ad Amsterdam :

Al primo piano del museo vi sono esposti i dipinti e sono tutti catalogati in ordine cronologico in modo tale da poter ammirare non solo le opere ma il percorso artistico del pittore. Nel secondo piano troverete dei computer, filmati, e informazioni didattiche mentre al terzo piano, a rotazione, troverete opere di artisti del XIX secolo. Ci sono più di 200 dipinti, circa 500 disegni e 750 documenti scritti rinvenuti nei vari studi dell’artista.

Tra le maggiori opere esposte nel museo vi segnalo : La Casa Gialla del 1888, I Mangiatori di Patate del 1885 i famosi Girasoli del 1889, La Camera da Letto del 1888, il Campo di Grano con mietitore del 1889, il Campo di Grano con Corvi del 1890, ed il famosissimo Autoritratto del 1887 , Natura morta con Bibbia del 1885,  la sedia di Gauguin del 1888, il Ramo di mandorlo in fiore in un bicchiere del 1888.

Queste sono solamente alcune delle straordinarie opere che Van Gogh ci ha regalato oltre ad esibizioni temporanee e istallazioni presenti in alcuni piani del museo stesso. Le mostre temporanee e le manifestazioni che si tengono al Museo di Van Gogh ad Amsterdam non sono a pagamento cioè non si paga un supplemento per vederle ma sono comprese nel prezzo d’ingresso.

Chi era Vincent Van Gogh ?

Van Gogh era un artista olandese, nato nel 1853, tra i più famosi al mondo. Pensate che la sua attività è durata solo 10 anni dal 1880 fino alla sua morte nel 1890 ma in questo lasso di tempo ha prodotto molteplici opere che altri artisti produrrebbero in 30 anni.

Spinto dalla passione e dalla voglia di fare, ci ha lasciato circa 800 dipinti, lettere,acquerelli, e disegni.  La vita di Van Gogh non fu facile, infatti si ammalò e mori poi suicidandosi .

Vincent era autodidatta e sviluppò nel tempo uno stile inconfondibile che lo contraddistinse negli anni. Le sue opere  sono esposte in molteplici musei europei ma ad Amsterdam potrete ammirarne moltissime di geniale fattura.

Dove si trova il museo e come raggiungerlo?

Il Museo di Van Gogh ad Amsterdam si trova nella zona del Museumplein e più precisamente all’indirizzo:

Van Gogh Museum
Museumplein 6
1071 DJ Amsterdam

Il Museo di Van Gogh può essere raggiungibile con i tram 2, 3, 5, 12 e con gli autobus 145, 170, 172 .

Esteticamente vi sembrerà un edificio come un altro ma internamente contiene la maggiore collezione di opere appartenenti a Vincent Van Gogh. Il Museo è ben organizzato e suddiviso in varie aree e oltre ad avere le opere del maestro  gestisce anche opere di altri pittori appartenenti al XIX secolo.

Orari di Apertura del Museo di Van Gogh:

Il Museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 e, come detto in precedenza, è suddiviso in varie aree di esposizione ed ha al suo interno anche un ristorante, un negozio a tema dove vi sarà possibile acquistare magliette, poster, matite ma anche libri con le maggiori opere, cartoline e oggetti di ogni tipo con raffigurate le opere di Van Gogh.

Infatti noterete che  quasi tutte le persone che escono dal museo hanno una busta con un tubo in cartone che racchiude la stampa dei famosi “Girasoli” , Il museo dispone anche di una biblioteca e  di un audio guida e la possibilità di effettuare visite guidate con gruppi.

In particolare tutti gli orari:

28 Ottobre – 22 Dicembre 2019: dalle 9 del mattino alle 17.00, il Venerdì  dalle 9 del mattino fino alle 21.00

23 Dicembre – 31 Dicembre 2019: dalle 9 del mattino fino alle 19.00 e il Venerdì ed il Sabato dalle 9 del mattino fino alle 21.

Nelle festività: 

Natale (25 Dicembre) Ultimo dell’anno (31 Dicembre): dalle 9 del mattino alle 17.00

Il 1 Gennaio 2020: dalle 11 del mattino fino alle 19.00.

Museo di Van Gogh: Prezzi

I biglietti per il Museo di Van Gogh ad Asmterdam  sono acquistabili esclusivamente online sul sito ufficiale del museo:

  • Adulti ingresso e tour multimediale: € 24,00
  • Adulti, solo ingresso: € 19,00
  • Bambini (0-17 anni): ingresso gratuito

Ho la I Amsterdam City Card come faccio ad acquistare il biglietto ?

I possessori di I amsterdam City card entrano gratis e anche coloro che posseggono la Holland Pass previa prenotazione del biglietto indicando anche l’orario della visita.

Con il vostro unique Card ID posizionato sul retro della carta fisica potrete andare sul sito della carta e prenotare il vostro spazio definendo l’orario ed il giorno della visita. Sul sito della carta viene chiamato: “timeslot ticket” ed effettuare la procedura per la prenotazione online del vostro spazio all’interno del museo.

Seguite bene tutta la procedura on line sul sito della carta e verificate tutte le informazioni richieste per prenotare il vostro ingresso gratuito al museo.

Dormire vicino al Museo di Van Gogh ad Amsterdam ?

Nelle vicinanze del Museo di Van Gogh ad Amsterdam ci sono numerosi hotel, case vacanza e B&B pronti ad ospitarvi. Ci sono per tutte le tasche anche nelle immediate vicinanze. Il museo si trova proprio nella zona dei musei in pieno centro ad Amsterdam vicino a Vondelpark e lo Stedelijk Museum.



Booking.com

Se dovete dormire ad Amsterdam nelle vicinanze del Museo di Van Gogh la scelta può ricadere sia su business hotel o su hotel adatti a tutta la famiglia. Ci sono anche molti ostelli per i più giovani che però tutto sembrano tranne che comuni ostelli ma dei veri alberghi ben attrezzati con wi-fi e camere all’avanguardia.

Sul canale Youtube del Museo di Van Gogh ho trovato un interessante video “Meet Vincet” di qualche anno fa dove viene mostrato tutto il museo e le interessanti opere dell’artista con una bio e la storia:

Vi ricordo che sul blog potrete trovare una facile ed intuitiva guida della città di Amsterdam in formato PDF per potervi orientare al meglio con le indicazioni principali per arrivare in tutta la zona dei musei di Amsterdam.

Non mi resta che augurarvi un buon fine settimana ad Amsterdam e soprattutto una belle esperienza all’interessantissimo museo di Van Gogh.

Commenta