Lonja de la Seda a Valencia orari e prezzi

Lonja de la Seda a Valencia orari e prezzi

In un precedente articolo vi ho parlato di come visitare Valencia in tre giorni, ed anche in quella occasione vi ho parlato di una delle principali attrazioni della città: la Lonja de la Seda (il mercato della seta) dichiarato patrimonio dell’Unesco nel 1966. Costruita nel 1469 ed ultimata nel 1533 la Lonjia venne usata come mercato della seta tra i più importanti di tutto il mediterraneo.

La sala del mercato

La Lonja de la Seda de Valencia è un eccezionale esempio di edificio secolare in stile tardo gotico. Unico nel suo genere, questa costruzione ha rappresentato per secoli, uno dei punti nevralgici per il commercio della seta. La superficie occupata dalla Lonja è a pianta rettangolare e circa la metà della superficie totale è coperta dalla Sala de Contratación , la Torre , il Consolato e l’ampio giardino. Tutto l’edificio è costruito in pietra calcarea di Masarrochos in stile gotico fiammeggiante.

Sala al piano superiore

Come arrivare alla Lonja de la Seda:

La Lonjia de la Seda si trova in Lonja, 2 in pieno centro città, proprio difronte al Mercato Centrale e al Tempio dei Santi Giovanni. Per raggiungerla vi consiglio o a piedi, visto che si trova proprio in centro, oppure con Metro scendendo alla fermata Angel Guimerà oppure con i bus N. 4, 7, 27, 73, 81, C1.

Esterno della Lonja

Curiosità turistiche:

Oltre alla sua impressionante architettura, la Lonja de la Seda offre ai visitatori una serie di curiosità turistiche che rendono la visita ancora più memorabile:

Il Mistero delle Iscrizioni Segrete: I visitatori attenti possono scoprire iscrizioni segrete incise sulle colonne della Lonja de la Seda. Questi segni, noti come “marchi del muratore”, erano utilizzati dai costruttori medievali per identificare il loro lavoro e sono un ricordo dell’abilità artigianale necessaria per costruire questo magnifico edificio.

La Leggenda del Drago e dell’Ostrica: Secondo la leggenda, c’era una volta un drago che terrorizzava gli abitanti di Valencia. Un coraggioso cavaliere di nome Sant Jordi riuscì a sconfiggere il drago e, come ricompensa, gli fu offerta la mano della principessa e metà del regno. Tuttavia, Sant Jordi rifiutò l’offerta e chiese invece un’ostica e della seta. La principessa, impressionata dalla sua umiltà, acconsentì e da allora, l’ostrica e la seta sono diventati simboli di Valencia, rappresentati nella Lonja de la Seda.

Eventi Culturali: La Lonja de la Seda non è solo un monumento storico, ma anche un centro culturale attivo che ospita eventi come concerti, mostre e conferenze. I visitatori hanno l’opportunità di immergersi nella vibrante vita culturale di Valencia mentre esplorano questo magnifico edificio.

Sala superiore della Lonja

Prezzi :

Il costo d’entrata è di 2€ a persona e la Domenica è sempre gratis.

1 € per gruppi, studenti, pensionati, famiglie numerose.
Gratuito la domenica e nei giorni festivi.

Con la Valencia Tourist card l’ingresso è gratuito.

Sala a Scacchi al piano superiore

Cosa c’è da vedere?

In effetti il biglietto ha un costo così basso, proprio perchè da vedere non c’è molto. Oltre alla stanzone principale del Mercato con le colonne, il giardino, e il piano superiore non c’è alcun museo o alcuna spiegazione di quello che state vedendo. Voi mi direte che come simbolo di una città è un po’ poco, ma la considerazione da fare è sicuramente il valore che questo luogo ha, ed ha avuto nel tempo.

Il giardino della Lonja

Patrimonio dell’Unesco, la Lonja è un edificio storico di grande valore artistico assolutamente da non perdere. Per la visita, ci perderete al massimo 10/15 minuti. Ma se volete saperne di più, vi consiglio anche delle visite guidate ad hoc, proprio per capire meglio cosa si sta vedendo.

Arco esterno del finestrone

Se invece volete visitare la città durante un weekend, vi consiglio di consultare il confronta hotel del nostro sito per trovare un hotel a Valencia al miglior prezzo, in modo tale da poterlo ricercare, proprio vicino alla Lonjia de la Seda o una fermata della metro o bus per visitare al meglio la città.

Entrata della Lonja de la Seda a Valencia

Orari di Apertura:

La Loggia della Seta di Valencia osserva i seguenti orari:

  • Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato: 10:00 alle 19:00
  • Domenica, Giorni festivi: 10:00 to 14:00

Un’altra dritta che posso darvi e che se capitate la Domenica, dalle 10 alle 13, davanti alla Lonja si svolge il mercatino per lo scambio, l’acquisto e la vendita di oggetti d’antiquariato da collezione. Potete trovare oggetti interessanti per collezionisti come francobolli, monete, banconote, cartoline, fumetti, vinili, lettere, libri e tantissimo altro.

Volopiuhotel.com

Il blog di Volopiuhotel è uno dei 100 blog più conosciuti ed apprezzati da turisti e viaggiatori. Nasce nel 2008 come utile compendio al sito web principale ma diviene nel tempo un vero e proprio punto di riferimento per chi cerca informazioni utili per i propri viaggi. Con oltre 1200 articoli scritti dal Travel Blogger Marco Martucci, il blog di Volopiuhotel è oggi una piacevole realtà del mondo travel.

Articoli che potrebbero interessarti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *